(via malteo)

gravitazero:

Se ci sarà da riscrivere la fisica, per favore, si possono evitare tutte quelle formule?

- periferiagalattica

che poi se ho capito qual’è il Puyehue l’ho visto qualche anno fa. Se è quello che credo immagino quanta cenere possa uscire, è abbastanza enorme…

L’anno scorso sono stato bloccato a Malta per colpa dell’eyjafjallajokull., ho dovuto allungare la vacanza (e comprare un nuovo biglietto aereo) e mi sembrava di essere abbastanza sfigato.

Oggi m’ha scritto il fratello che vive a 100 km dal Puyehue, hanno 30 cm di cenere per strada, non possono uscire di casa se non bardati con stracci bagnati e occhiali, la strada per Buenos Aires viene pulita di notte e dopo mezza giornata è di nuovo impraticabile e ha visto fulmini in orizzontale.

25 maggio

Sono sulle scale che portano in metropolitana. Davanti a me un gruppo di adolescenti, quattro ragazze. Giunte ai tornelli, si separano: tre vanno verso un binario, una verso quello opposto. Nel salutarsi, quella rimasta sola dice alle altre - Ci sentiamo! - e poi fa un gesto.

Per tutta la vita ho sentito questa espressione associata a un movimento: portare la mano verso l’orecchio, il pollice e il mignolo tesi, nell’imitazione approssimativa di un ricevitore telefonico.

La ragazza di fronte a me invece porta entrambe le mani davanti a sé e muove velocemente tutte le dita, alludendo a una tastiera virtuale.

Ciao, sono il futuro. Era ora che ti accorgessi di me.

Matteo B. Bianchi (via darkpassenger). (via gravitazero)

(via gravitazero)